Regione Lombardia

Quando leggere è una lotta quotidiana. Al Castello un incontro per conoscere la dislessia

Pubblicato il 26 ottobre 2017 • Scuole • Piazza Colleoni B., 1, 24030 Solza BG, Italia

Quante volte un bambino si è sentito dire: “stai attento! leggi meglio! non ti impegni! sei il solito lazzarone! sei sempre distratto!” ...mentre le parole gli ballano davanti agli occhi, le lettere si confondono, l‛impegno lo fa sudare, e la fatica gli toglie concentrazione.

Quante volte gli insegnanti hanno detto a dei genitori: “è lento! legge male! non si impegna! è lazzarone! è distratto!” ...mentre a casa lui dichiara di non volere più andare a scuola, soffre e non crede più in sé stesso e fare i compiti con lui è un‛impresa.

Forse non è né lazzarone, né pigro, né distratto, né stupido, forse è solo dislessico!
Il 5% dei bambini italiani ha un disturbo specifico dell‛apprendimento e conoscere questi disturbi è un‛opportunità per tutti i genitori, può essere un aiuto per le famiglie che incontreranno questa realtà, può invitare gli insegnanti a cambiare il loro atteggiamento ed il loro intervento.

L‛ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA ti aspetta a Solza il 29 Novembre 2017 al Castello Colleoni (in sala consigliare) per parlartene con un filmato e degli esperti in un incontro dal titolo "Pigrone o dislessico? Quando leggere è una lotta quotidiana".

L'evento è realizzato dall'Associazione Italiana Dislessia in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Nord-Ovest e l'Amministrazione Comunali.

In allegato trovate la locandina dell'iniziativa

Locandina dislessia

Allegato 594.00 KB formato pdf
Scarica